venerdì 19 gennaio 2018

Dipingere a rilievo con colla vinilica e schiuma da barba

Pasticciare, disegnare, colorare o ritagliare è sempre stata una regola d'oro per entrambi i miei bimbi. Sin da piccoli li facevo divertire con qualsiasi materiale e spesso, adesso che sono più grandicelli (7 e 5 anni), li trovo che ritagliano incollano e si costruiscono qualche gioco nuovo. Troppo forti!
Avete mai provato a dipingere con la colla vinilica? A loro piace molto perchè da un effetto gommato al colore che resta in rilievo per sempre. In commercio ci sono tanti di questi colori a rilievo, ma costano un sacco e in mano a loro vivrebbero giusto il tempo di  un dipinto. Così un giorno esperimento: colla vinilica, schiuma da barba e brillantini.


Il procedimento è molto semplice, in un piattino o meglio ancora una ciotolina, versate della colla vinilica. Io ho usato circa 2 cucchiai da tavola. Schiuma da barba e per questa regolatevi a occhio. Deve avere pari quantità della colla. A piacere brillantini o tempere colorate. Nel mio caso, essendo il mio soggetto un pupazzo di neve non ho messo colore ma solo brillantini bianco boreale. Si mescola il tutto con una palettina di legno tipo lo stecchino del ghiacciolo. Quando lo fate non siate troppo energiche. Come quando incorporate il bianco dell'uovo in una crema per intenderci. Una volta unita la colla alla schiuma...buon divertimento!!! I bambini potranno realizzare con l'aiuto di un pennello un bellissimo quadretto in rilievo. 



Io ho utilizzato un cartoncino di carta pressata, come quello che usano i corniciai. Ma ho provato anche su legno compensato e tela da dipingere ed è perfetto. Il cartoncino da scatolone non va bene perchè si bagna, ma se avete scatoloni di pannolini quelli resistono.
Il tutto dovrà asciugare naturalmente su una superficie piana per qualche giorno. Abbiate tanta pazienza in questa fase. Magari fatevi aiutare da un calorifero ma non delle stanze da letto! colla e schiuma non sono il massimo da inalare! Il risultato al tatto è molto carino e non varia con l'asciugatura.
Preparate un angolino di parete che ne vedrete delle belle.!
Al prossimo "pasticcio"!


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...