mercoledì 12 aprile 2017

Tempere naturali


Ci siamo, domani iniziano le vacanze di Pasqua! Sperando nel bel tempo per poterci divertire all'aria aperta mi preparo comunque alla pioggia, non si sa mai. Un po' di alternative veloci e di buon effetto le ho sempre. E quella che vado a proporvi è una ricettina facile e veloce per intrattenere i vostri bimbi. Quest'anno ho sperimentato parecchio in fatto di impasti, colori e materiali vari tutti naturali. 
Piccolo avvertimento: la tempera naturale, essendo "naturale" fate attenzione a non conservarla per troppo tempo. Non ci sono conservanti o prodotti chimici, quindi dopo una settimana aprendo il barattolino sentirete una sgradevole puzza di acqua stagna. Mamme avvisate mezze salvate! Io solitamente la faccio e la consumo tutta al momento.

Andiamo con la ricetta. L'occorrente è semplicissimo:
Farina bianca 1 tazza,
Zucchero 1 cucchiaio
Sale un pizzico
Acqua 2 tazze
Colori alimentari gel o liquidi
Barattolini in vetro tipo omogeinizzati o marmellatine.

Versate gli ingredienti in un pentolino antiaderente e mescolate bene eliminando eventuali grumi. Accendete il fuoco tenendolo a fiamma bassa. Cuocete, mescolando sempre, sarà pronto quando si creerà una crema consistente. Versatela nei barattolini e in ognuno versate delle gocce di colorante e mescolate.
 Ed ecco le tempere naturali pronte per l'uso. Magari lasciatele raffreddare prima di utilizzarle. L'effetto è una sorte di tempera in gel. Non sporca i vestiti come le normali tempere ma attenzione perchè contiene comunque i colori alimentari che lasciano, se pur poco, il segno quindi proteggete sempre i vestitini. 
 Io ho utilizzato un pennello per ogni colore per evitare l'effetto "infinite sfumature di marrone". I fogli meravigliosamente dipinti, dovranno esser lasciati asciugare per benino e non sovrapponeteli o credetemi...meglio della colla a caldo!!
Questo è il risultato, un bel colore brillante dall'effetto trasparente. 
E ora...buon inizio delle vacanze di Pasqua!!!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...