venerdì 6 settembre 2013

Coloriamo con...le tempere!

Ciao a tutti! iniziamo col dire che questo post dovrebbe scriverlo la zia Ale visto che il lavoro l'ha fatto lei, ma siccome è un pochino impegnata, ci penso io.
In realtà queste meraviglie (per me cuore di mamma lo sono!), le ha realizzate un paio di mesi fa e solo ora mi son decisa a fotografarli. Inizio col mio preferito. Si tratta semplicemente di un disegno a specchio creato con gocce di tempera di vari colori. Ma quei colori e macchiette mi piacciono troppo.

A scuola da piccoli ne abbiamo realizzati tanti . . . e credo lo facciano ancora. Secondo me sono davvero belli. Mi è sempre piaciuto provare a vederne un'immagine in quella che in realtà è una macchia casuale di colori. In questo per esempio io ci vedo il musetto di un cane con la lingua di fuori.
Quest'altro sembrano due uomini con mantello e il nasone!. Beh come si fa lo saprete tutti. Servono semplicemente carta e tempere. Su un foglio fate mettere a vostro figlio qualche goccia di colore. Poi piegate il foglio e fategli schiacciare stendendo a piacere le gocce di colore. 
Ora riaprite delicatamente il foglio e fategli vedere che bellissima creazione ha realizzato.


Liberate la fantasia, cosa ci vedete in questi disegni?

2 commenti:

  1. Ricordo questa tecnica, mi divertivo a scoprire le immagini nascoste tra le macchie!!
    Baci baci
    Gio

    RispondiElimina
  2. Da me c'è qualcosa per voi. Che faccio, vi aspetto? Tina

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...