domenica 8 settembre 2013

Crema di carote

Oggi il tempo non è proprio dei migliori, nuvole e pioggia. Prima o poi deve arrivare anche l'autunno e per quanto mi riguarda le pappe autunnali dei bimbi mi piacciono tanto. Le creme, polenta, spezzatino. Da tanto non scrivo le ricette per i più piccoli. Da oggi prometto di tornare a farlo. Anzi, farò proprio un bell'angolino pappe per i bimbi. Sono cuoca di un asilo nido, credo proprio si possa fare. Iniziamo, anzi, ricominciamo con questa gustosa crema di carote con pastina. All'asilo l'ho servita con crostini l'altro giorno ma a Filippo ho preferito farla con la pastina e l'ha super gradita.
Ingredienti per 4 persone:
. Patate 3 medio grosse;
. Carote 1 kg;
. Sedano 30 gr circa;
. Porro 30 gr circa;
. Sale;
. Latte un bicchiere;
. Olio extra vergine di oliva e parmigiano un cucchiaio.

Preparazione:
Lavate il porro e il sedano e metteteli in una pentola piena di acqua. Lavate, sbucciate le carote e le patate e tagliatele a rondelle e cubetti. Unitele al sedano e al porro.
Lasciate cuocere per circa 40 min. Dopodichè togliete dalla pentola il porro e il sedano e con l'aiuto di un minipilmer o di un passa verdure riducete a purea le carote e le patate. Deve avere la consistenza di un purè liquido. Aggiungete il latte e la pastina. Fate attenzione a tener sempre ben mescolato perchè la pastina tende ad attaccare sul fondo della pentola.
Servite ben caldo con un cucchiaio di olio e uno di parmigiano.
Per quanto riguarda il sale io non lo metto mai, o se proprio un pizzico. Si sa, non fa bene ai piccoli piccoli. Potrete aggiungerlo alla vostra porzione dopo aver messo da parte quella di vostro figlio.
Buon appetito!


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...