martedì 12 marzo 2013

Barchette con tappi e cannucce.


Avevo conservato i tappi del detersivo della lavatrice per realizzare dei porta candeline. Ma un giorno mentre caricavo la lavatrice mi è venuta l'idea. Cosi ho preso tappi, cannucce delle bibite e pezzi di una girandola di Nicola ormai rotta. Ma siccome non si butta via nulla ecco la nostra piccola flotta navale. Galleggiano eh!

Cosa serve:
Tappi del detersivo della lavatrice (ho usato ace)
cannucce per bibite
Pezzi di plastica colorati
colla a caldo
forbice.

Come si fa:
Ritagliate dei triangoli per formare le vele. Io ho usato un post it piegato in diagonale due volte per avere la misura. Ho tagliato le cannucce della lunghezza di 10cm. Poi a misura della vela ho tagliato la cannuccia per lungo di modo da inserisla all'interno. Ho messo una goccia di colla a caldo nella parte alta della cannuccia per fissare la vela. Poi una goccia di colla a caldo al centro del tappo e ho messo "l'albero maestro".
Bisogna aspettare un attimino che si solidifichi la colla. E la barchetta è pronta!


Ora non vi resta che far partire la flotta navale super personalizzata in vasca da bagno. E magari realizzare qualche gara col bambino soffiando a chi arriva primo!

5 commenti:

  1. Troooppo carine e divertenti! ;-)

    RispondiElimina
  2. Ciao compliementi per il tuo blog è bellissimo mi sono iscritta come follower se ti va passa anche da me
    a presto ciao

    http://nailartpassopasso.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. che bella questa idea...spero di non aver buttato via la girandola rotta della mia bimba......... :-) ho visto che non siete ancora passate da noi a ritirare il premio per la girandolina...è sempre li che vi aspetta!! :-P a presto, Francy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione ma ultimamente i miei tempi sono davvero strozzati! dai ho rimediato in qualche modo. Che fatica!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...