martedì 19 novembre 2013

Alberello in carta pesta

Ciao a tutti! oggi vogliamo farvi vedere una decorazione piccola e semplice. Naturalmente realizzata con materiali di recupero. Abbiamo realizzato un piccolo alberello in carta pesta o per meglio dire carta schiacciata!
 Per realizzarlo abbiamo utilizzato un paio di fogli di quotidiano, rotto a pezzettini e messo in una ciotola con acqua e colla vinilica. Ho mescolato la carta bagnata e strizzata. Ho incollato con colla a caldo una cannuccia al centro di un tappo del detersivo della lavatrice. Ho poi inserito due stuzzicadenti per creare la base/armatura dell'alberello. Ho poi riempito il tappo con l'impasto di carta bagnato e ho lasciato asciugare.
 Una volta asciutta Nicola ha creato della pallottole che ha attaccato creando un cono. Io poi l'ho aiutato schiacciando bene il tutto per renderlo resistente. L'ho lasciato asciugare più di un giorno.
 Ho poi tagliato la cannuccia e pitturato di base bianca per decoupage e lasciato asciugare
 A Nicola il compito di colorarlo di verde con le tempere e con l'aiuto di un cottonfioc ha creato i puntini colorati per fare le palline dell'albero.
Per finire abbiamo ricoperto il tappo con dello spago per creare un bel vasetto e il pezzetto di cannuccia rimasto l'ho tagliato per poter inserire una stellina
Che ve ne pare? Non è spettacolare ma è fatto a mano. E secondo me è proprio speciale!
Credo che oltre ad utilizzarlo come decorazione da appoggio ci stia bene anche come segnaposti.
A presto con altre decorazioni di Natale e ....dolci!!!! eh si, non mi dimentico dei dolci! a Natale qua c'è la scorta inverno! :D
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...